BACK HOMEPAGE ARCHITETTURA PITTURA FONDAZIONE

B.1.3.7.1


LUTETIA

progetti per Parigi e per la Francia
di

VITTORIO MAZZUCCONI
Centre Culturel Régional
 
Saint-Germain-en-Laye 1972
Concorso
Centro Culturale Regionale


Indice progetti LUTETIA

English



sopra:       il rapporto fra la forma della "culla" e quella
                 della Cappella
di fianco:  prospettiva della "culla-vascello-uovo"
sotto:        vista di insieme del Centro
   

    

Il Re Sole è nato nel Castello di Saint-Germain-en-Laye" e, in memoria di questo evento, la città ha oggi nel suo stemma la culla del Sovrano. Il progetto per il nuovo Centro Culturale Regionale ha rivissuto la storia di questa nascita, vista come riferimento poetico al tema della nascita del bimbo divino che, da Gesù e da Virgilio fino a noi, è il mito più bello e ricco di significato. Accanto al terreno del nuovo Centro c'è poi la cappella in cui il Re fu battezzato, ed ecco quindi tutta una ricerca che fa nascere dalla forma di questa chiesa quella della culla, e da ambedue quella di un auditorio che, come una culla gigante ( è in fondo la stessa idea del vascello o dell'arca, ricorrente nell'architettura di Mazzucconi, che riappare in altra forma), caratterizza il progetto. Il resto della composizione e, in particolare, il sistema di copertura, è anch'esso generato da un edificio preesistente in luogo: la facciata di un'antica casa gotica che è quindi assunta come elemento ispiratore della nuova architettura.